4 film per l’estate – Quando la moglie è in vacanza

L’estate sta arrivando, e anche il Cinemautografo si prepara con quattro classici che non possono mancare in questa stagione.

Iniziamo con “Quando la moglie è in vacanza”, film di Billy Wilder del 1955 con Tom Ewell e Marilyn Monroe. Per chi non lo avesse presente, è quel film con la famosa scena in cui la gonna del vestito bianco della Monroe viene spinta verso l’alto dal getto d’aria della metropolitana. Wilder volle girare la scena a New York, su Lexington Avenue angolo 52esima Strada, con un pubblico di circa 5000 spettatori durante le riprese. Ma fu solo a scopo pubblicitario perché la scena vera, quella poi usata per il film, fu rigirata in studio ricreando esattamente quell’angolo di New York. E fu ripetuta per ben 40 volte in quanto Wilder non era soddisfatto della riuscita, in buona parte a causa della stessa Marilyn che stava affrontando un periodo di forte depressione per via del divorzio con Joe DiMaggio, causato dalle scenate di rabbia e gelosia dell’atleta per quelle riprese – finte – in esterni.

Nonostante gli alti costi per l’epoca, il film lasciò soddisfatti sia i produttori che il pubblico, e l’immagine di Marilyn in quel film divenne così iconica che nel 2011, quando il vestito indossato nella famosa scena della gonna venne messo all’asta, fu venduto per ben 4,6 milioni di dollari.

Marilyn Monroe, Tom Ewell, Billy Wilder, New York, Seven Year Itch, Quando la moglie è in vacanza, estate, 2 Qualunque, Radio Godot, Cinemautografo, Emanuele Conti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...