4 film per l’estate – I soliti ignoti

Per il terzo film di questa rassegna estiva restiamo negli anni Cinquanta, in Italia, dove nel 1958 usciva uno dei capolavori diretti da Mario Monicelli, ”I Soliti Ignoti”. La storia è ambientata in una Roma ricostruita a metà tra realtà e finzione, questo comporta l’accostamento di posti esistenti, come il mercato di Porta Portese, con diverse disambiguazioni locali, come via delle Madonne, toponimo che in … Continua a leggere 4 film per l’estate – I soliti ignoti

4 film per l’estate – Operazione sottoveste

Il secondo film per l’estate è un altro classico del 1959, una commedia ambientata durante la Seconda Guerra Mondiale con Cary Grant e Tony Curtis, e diretta dallo strepitoso Blake Edwards. Stiamo parlando di “Operazione sottoveste”, che i più ricordano semplicemente come il film col sottomarino rosa. Per le riprese, la marina statunitense mise a disposizione ben tre sottomarini, uno utilizzato per le sequenze girate … Continua a leggere 4 film per l’estate – Operazione sottoveste

4 film per l’estate – Quando la moglie è in vacanza

L’estate sta arrivando, e anche il Cinemautografo si prepara con quattro classici che non possono mancare in questa stagione. Iniziamo con “Quando la moglie è in vacanza”, film di Billy Wilder del 1955 con Tom Ewell e Marilyn Monroe. Per chi non lo avesse presente, è quel film con la famosa scena in cui la gonna del vestito bianco della Monroe viene spinta verso l’alto … Continua a leggere 4 film per l’estate – Quando la moglie è in vacanza

I fratelli Coen e Roderick Jaynes

Non possiamo chiudere questo mese dedicato ai fratelli Coen senza parlare di una delle loro maggior peculiarità, o curiosità. O stranezze. Praticamente ogni loro film è stato montato da Roderick Jaynes, e il fatto in sé non sarebbe molto rilevante visto che tanti autori si affidano il più possibile agli stessi collaboratori. E allora dov’è la curiosità di questo rapporto? La particolarità è che Roderick … Continua a leggere I fratelli Coen e Roderick Jaynes

I Coen e “Fratello dove sei?”

I fratelli Coen continuano a praticare la strada della commedia a modo loro, quella con eroi grotteschi in situazioni improbabili. Siamo nel 2000, e ad aprire il nuovo millennio arriva nelle sale il film successivo a “Il grande Lebowski”, stiamo parlando di “Fratello dove sei?”, un road movie con più di qualche riferimento ad un classico come “L’Odissea” di Omero, il tutto condito in salsa … Continua a leggere I Coen e “Fratello dove sei?”

I fratelli Coen e “Il grande Lebowski”

Due anni dopo “Fargo”, nel 1998, esce “Il grande Lebowski”.”Il grande Lebowski” fu scritto pensando a Jeff Bridges, John Goodman, Steve Bushemi e Sam Elliot, infatti quando i fratelli Coen scrivono una sceneggiatura hanno già ben chiaro in mente quale attore interpreterà quale personaggio. I Coen infatti lavorano così, scrivono i ruoli per degli attori specifici, e se l’attore che vogliono non è disponibile per … Continua a leggere I fratelli Coen e “Il grande Lebowski”

I Fratelli Coen

Questo mese raddoppieremo i contenuti della rubrica, infatti a tenerci compagnia ci saranno Joel e Ethan Coen. Joel, classe 1954, e Ethan, classe 1956, nascono in un sobborgo di Minneapolis. Joel si laurea in cinematografia alla New York University mentre Ethan in filosofia a Princeton. Producono, scrivono e dirigono i loro film in modo praticamente simbiotico.L’esordio sul grande schermo avviene nel 1984, ma è solo … Continua a leggere I Fratelli Coen

Christopher Lee nel ruolo di Gandalf

Sulla lavorazione e il backstage della trilogia de “Il Signore degli Anelli” ci sono probabilmente migliaia tra storielle, aneddoti, curiosità e leggende metopolitane, venute a galla da una parte grazie all’enorme successo riscosso e, dall’altra, per aumentare ancora di più questa aura leggendaria intorno ai tre film. Una delle mie curosità preferite è quella su Christopher Lee per il ruolo di Gandalf. L’attore infatti, grande … Continua a leggere Christopher Lee nel ruolo di Gandalf

Top Gun: pro e contro del successo

Nella metà degli anni Ottanta, esattamente nel 1986, la fabbrica dei sogni americana porta in sala una delle pellicole più rappresentative di quella decade. In quell’anno infatti, per la regia di Tony Scott, esce “Top Gun”. Il film fu un enorme successo, risultò il campione di incassi per quell’anno e vinse un Oscar per la Miglior Canzone Originale con “Take My Breath Away”. A tutto … Continua a leggere Top Gun: pro e contro del successo

James Cameron e “Avatar”

Dall’uscita in sala di “Titanic” nel 1997 passano dei lunghissimi anni di silenzio cinematografico, ben dodici, prima dell’uscita del successivo film di James Cameron. Infatti siamo nel 2009 quando arriva in sala “Avatar”, l’attesissima pellicola con cui il nostro autore ritorna al genere della fantascienza. Cameron concepisce la storia, in grandi linee, già dal 1995; vorrebbe far uscir il film nel 1999 ma si convince … Continua a leggere James Cameron e “Avatar”