V-MARKET&Co – OUTDOOR FESTIVAL

Si fa presto a parlare di Vintage; è un movimento, uno stile di vita, per molti una moda e per altri, infine, una parentesi spazio-temporale non sempre ben definita.

Il V-MARKET, del vintage, da anni ne ha fatto non solo una questione di stile, ma un punto d’incontro tra tutte le generazioni possibili e nell’evento di ieri, domenica 23 ottobre presso gli spazi della ex caserma Guido Reni in via Guido Reni 7 dove è presente l’Outdoor Festival, non poteva che scegliere partner migliore di ZIP-Zone d’Intersezione Positiva. Succede così che un punto d’incontro e d’interesse, diventando davvero una zona d’intersezione positiva.

Il V-MARKET&Co ha messo insieme 130 espositori di artigianato e prodotti vintage, ha previsto spazi per i bambini con relative attività e professionisti, ha attentamente scelto chi potesse sfamare le migliaia di persone coinvolte e poi si è preoccupato anche di intrattenere tutti con performance di artisti del calibro del Le Cardamomò.

v18

Bolle di sapone, mani in pasta, tielle ripiene di polpo, parmigiane di melanzane in tempura, waffel al cioccolato, lampade e sculture, vestiti, dj-set e ballerine, attori, un oroscopo d’eccezione e poi… noi!

Radio Godot è stata media partner dell’evento.

v5

Andrea, Luca, Giorgia ed Emanuele dei 2 Qualunque, Alessia Pellegrino e Lo Sciamano, presente dalle ore 13 una squadra d’elite che ha accompagnato tutti gli eventi della giornata, presentato i protagonisti e ammirato un’organizzazione tecnicamente perfetta e stilisticamente di alto livello.

Gente, tanta gente, di ogni possibile età e tutta egualmente coinvolta, da tutto.

Gli spazi urbani recuperati e gestiti da Outdoor Festival, i materiali di riciclo protagonisti di vere e proprie lavorazioni artigianali, oggetti presi in prestito al passato, installazioni artistiche e prodotti alimentari selezionati, laboratori di cucina volti all’educazione alimentare e tanta attenzione alle aspettative anche dei più piccoli, è stato questo il V-MARKET&Co che abbiamo visto, raccontato e accompagnato ieri.

Grazie ad Angela e Martina,a Elena e Antonella e anche a tutti gli altri organizzatori e tecnici che sono riusciti a far quadrare le cose in maniera impeccabile, grazie a chi ci ha ascoltato e seguito; continuate a farlo, abbiamo come l’impressione che tutti insieme ci rivedremo presto.

Ecco la nostra Gallery ⇓

Annunci